Monthly Archives: novembre 2017

L’uomo, che sia bianco o nero nel cuore è sempre grigio. Nell’animo dell’essere umano sin dall’inizio dei tempi la prima cosa insita nell’uomo è stata prevaricare l’altro. Indipendentemente da religione, credo politico, ceto sociale, razza, l’essere umano è sempre alla ricerca del potere. Ogni branco ha il suo leader, e ogni membro del branco vuole diventare leader egli stesso per avere potere sugli altri. Il...
Durante l’incubo il giovane Kanu diventa Kurtz, un dittatore razzista che perde ogni forma di moralità in cambio del potere. La villa è asserragliata da forze esterne che il voice over (ovvero la segretaria di Kurtz) descrive come lo xenofobo medio europero descrive l’immigrazione continua di questi anni. Quindi ci è un continuo ossimoro narrativo che vede Kurtz (un uomo di colore)...
  Lo stile visivo del corto è estremamente caratterizzante, si utilizza una fotografia con grandi contrasti di colore (rosso, blu) con lenti anamorfiche. I film di riferimento per l’impianto visivo sono ”Suspiria” , “The Neon Demon”e “La Montagna Sacra”. Le inquadrature, la scenografia e i costumi sono trattati più come un fashion film che come...
Benvenuto in WordPress. Questo è il tuo primo articolo. Modificalo o eliminalo, e inizia a creare il tuo blog!